FESTIVAL OFFICINA TEATRO XI – VIII edizione

8 maggio - 7 giugno 2013

Teatro Municipale Pasquale De Angelis

FESTIVAL OFFICINA TEATRO XI – VIII edizione

Dall’ 8 maggio al 7 giugno 2013, il Teatro Municipale Pasquale de Angelis aprirà le porte al pubblico in occasione del Festival conclusivo della VIII edizione di Officina Teatro XI, progetto realizzato dall’Ass. Cult. Marte 2010 in collaborazione con il Municipio Roma XI.

 

Nonostante i tagli al settore culturale e la conseguente drastica riduzione delle risorse a disposizione delle amministrazioni locali abbiano quasi azzerato ogni contributo al nostro progetto, il senso di responsabilità nei confronti dei collaboratori, unito all’entusiasmo di chi usufruisce del nostro servizio, ci ha spinto a resistere sebbene con notevoli difficoltà. Ci auguriamo che lo sforzo di oggi venga premiato e ci permetta in futuro di lavorare con maggiore serenità ad un progetto di riconosciuto impatto e valore socio-culturale, che ha rischiato (e rischia) di scomparire.

Siamo quindi orgogliosi di presentare, nonostante tutto, un ricco ed articolato programma di dieci spettacoli ad ingresso libero, frutto del percorso, lungo un anno, dei quattro gruppi di recitazione base gratuiti, dei tre gruppi di recitazione avanzata, delle due compagnie teatrali e dei laboratori che hanno toccato i vari aspetti dell’attività che ruota attorno al mondo del teatro: scenografia, costumi, e fotografia di scena.

 

Il Festival si aprirà l’8 maggio alle ore 21.00 con “Tragedie in due battute” di Achille Campanile, saggio del laboratorio di recitazione base diretto da Cristina Pellegrino. Il secondo gruppo debutterà il 10 e 11 maggio con “Carosello cecoviano”, laboratorio di recitazione avanzato diretto da Jacopo Bezzi e Massimo Roberto Beato. Con il terzo spettacolo, “Il crollo della casa degli Usher: parodia di un incubo” libero adattamento del famoso racconto di Edgar Allan Poe, saliranno sul palco il 14 maggio gli allievi del laboratorio base sempre a cura di Jacopo Bezzi e Massimo Roberto Beato. Il 17 e 18 maggio sarà la volta dello spettacolo “Povero Piero”, elaborazione liberamente tratta dal romanzo di Campanile messa in scena dagli allievi del laboratorio avanzato diretto da Marta Iacopini. Il 21 e 22 maggio gli allievi del gruppo di recitazione avanzato a cura di Raffaella d’Avella, si cimenteranno in “Terra di nessuno” con testi scritti dagli stessi allievi del corso e in parte tratti da autori vari. I giorni 24 e 25 maggio, sarà la volta del primo “progetto compagnia teatrale”, novità di quest’anno, con l’adattamento dallo shakespeariano “Le allegre comari di Windsor” per la regia di Jacopo Bezzi e Massimo Roberto Beato. Il 29 maggio sarà la volta di “In treno contromano” saggio del corso base diretto da Denise Furlan. La seconda compagnia teatrale, tutta al femminile e diretta da Marta Iacopini, andrà in scena il 31 maggio e il 1 giugno con “Lisistrata”. Per l’iniziativa Officina Teatro XI Centri Anziani, saliranno sul palco il 4 giugno alle ore 20.30 ed il 5 giugno alle ore 18.00, i partecipanti del laboratorio del C.S.A. Pullino con lo spettacolo “In un piccolo paese di montagna” a cura da Marta Iacopini. Il 7 giugno a chiudere il festival, oltre all’immancabile festa, ci sarà la proiezione del cortometraggio “Piccoli Effetti di Una Crisi Quotidiana” realizzato da Paolo De Giorgio con gli allievi del corso base di recitazione.

 

Segnaliamo infine che, costumi e oggetti scenici degli spettacoli sono opera creativa e pratica della Officina di Costumi diretta da Monica Raponi e Daniela Guastini; le foto di scena che potrete ammirare nella mostra allestita nel foyer del teatro saranno realizzate dal foltissimo gruppo di partecipanti al laboratorio di fotografia base diretto da Cristina Cosmano. 

Vi aspettiamo!!                                                                                                        

 

Paola Ferraro

Responsabile Comunicazione


PROGRAMMA

 

FESTIVAL OFFICINA TEATRO XI – VIII edizione

8 maggio - 7 giugno 2013

Teatro Municipale Pasquale de Angelis

Roma, Polo Civico di Viale A. Ballarin, 102 (ingresso e parcheggio su Via Cesarini, 2)

 

8 MAGGIO  - ORE 21.00

TRAGEDIA IN DUE BATTUTE

Gruppo recitazione base diretto da Cristina Pellegrino

 

10 – 11 MAGGIO – ORE 21.00

CAROSELLO CECOVIANO

Gruppo recitazione avanzato diretto da Massimo Roberto Beato e Iacopo Bezzi

 

14 MAGGIO – ORE 21.00

IL CROLLO DELLA CASA DEGLI USHER: PARODIA DI UN INCUBO

Gruppo recitazione base diretto da Massimo Roberto Beato e Iacopo Bezzi

 

17 - 18 MAGGIO – ORE 21.00

POVERO PIERO

Gruppo recitazione avanzato diretto da Marta Iacopini

 

21 - 22 MAGGIO – ORE 21.00

TERRA DI NESSUNO

Gruppo recitazione avanzato diretto da Raffaella d’Avella

 

24 - 25  MAGGIO – ORE 21.00

LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR

Compagnia teatrale diretta da Jacopo Bezzi e Massimo Roberto Beato

 

29 MAGGIO – 0RE 21

IN TRENO CONTROMANO

Gruppo recitazione base diretto da Denise Furlan

 

31 MAGGIO/1 GIUGNO – ORE 21

LISISTRATA

Compagnia teatrale diretta Marta Iacopini

 

4 GIUGNO ORE 20 e 5 GIUGNO ORE 18

IN UN PICCOLO PAESE DI MONTAGNA

OTXI Centri Anziani – C.S.A. Pullino a cura di Marta Iacopini

 

7 GIUGNO – ORE 20

SERATA CONCLUSIVA CON PROIEZIONE DEL CORTOMETRAGGIO “PICCOLI EFFETTI DI UNA CRISI QUOTIDIANA” Gruppo recitazione base diretto da Paolo De Giorgio

 

INGRESSO LIBERO

 

Ricordiamo a quanti vorranno intervenire che, anche quest’anno, Officina Teatro XI sostiene Parkin-Zone (www.parkinzone.it), associazione onlus che affianca le persone affette dal morbo di Parkinson e altre malattie neurodegenerative usando il teatro, la musica e l’arte per superare il disagio e migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari. Durante tutto il periodo del Festival, con un contributo di soli 2,00€ sarà possibile aiutare questa associazione nel quotidiano lavoro di attività e ricerca che coinvolge neurologi, fisioterapisti, attori, musicisti, pittori e danzatori dando loro la possibilità di estendere il servizio ai numerosi pazienti che ne fanno richiesta.

 

 

OFFICINA TEATRO XI

 

Officina Teatro XI è un laboratorio che, attraverso i linguaggi del teatro, vuole creare un luogo di incontro e aggregazione in grado di favorire e sviluppare il dialogo inter-generazionale. Una officina in cui far confluire idee, creatività, professionalità e divertimento.

 

Ideato e curato dall’Ass. Cult. MARTE 2010, prevede la realizzazione di laboratori teatrali gratuiti (per il primo anno di partecipazione) di recitazione, scrittura e di laboratori/workshop delle cosiddette attività del "dietro le quinte" (aiuto regia, scenografia, costume, fotografia, comunicazione, ecc.). Il progetto si rivolge a cittadini di età compresa tra i 15 e i 80 anni (ed oltre!) che non abbiano avuto esperienze professionali in ambito teatrale e che, per ragioni diverse, desiderano avvicinare e conoscere l’affascinante mondo del palcoscenico.

 

L’idea è quella di percorre, attraverso i laboratori, tutte le tappe e le attività che ruotano intorno alla costruzione di uno spettacolo teatrale; ciascuna attività richiede specifiche competenze tecniche, una buona dose di creatività e la capacità di svolgere un lavoro necessariamente interdisciplinare perché finalizzato ad un unico obiettivo: la buona riuscita dell’evento spettacolo, alla cui realizzazione collabora una équipe di attori, tecnici ed organizzatori.

Tutti i laboratori sono diretti da professionisti nelle varie discipline: registi, autori, attori, scenografi, costumisti, fotografi, organizzatori.

 

Da un punto di vista sociale, Officina Teatro XI è un luogo di incontro, una iniziativa attraverso la quale il tempo libero viene utilizzato come momento creativo e di socializzazione, dove l’età cronologica perde significato. Un confronto di esperienze e di idee dove il fine è il mezzo, non un traguardo da raggiungere. Una proposta per vincere materialismo e consumismo dando, finalmente, valore alla persona. Perchè in realtà questo progetto contiene molti oggetti, come i “laboratori teatrali”, ma soprattutto contiene persone.

 

Da un punto di vista culturale, Officina Teatro XI è un momento essenziale della formazione dell'identità/gusto/bisogno dello spettatore, l’occasione per un incontro con il mondo dei professionisti, per consolidare il legame tra la realtà e chi la interpreta, tra chi rappresenta e chi fruisce della rappresentazione. Un legame, un dialogo, un linguaggio vivo ed efficace da valorizzare in tutte le sue potenzialità culturali, artistiche e sociali.

 

L'iniziativa ha come spazio di riferimento il Teatro Municipale Pasquale de Angelis (Polo Civico di via Ballarin 102) attualmente affidato in gestione dal Municipio Roma XI all’Associazione Culturale Marte 2010 e che dal 2005, anno della I edizione di Officina Teatro XI, è divenuto un importante luogo di riferimento e di aggregazione per cittadini di ogni età.

Le attività di Officina Teatro XI sono articolate in tre fasi: I LABORATORI, L’ALLESTIMENTO DEI SAGGI/SPETTACOLO, IL FESTIVAL CONCLUSIVO

 

Realizzato negli anni grazie al contributo della Regione Lazio, della Provincia di Roma e del Municipio Roma XI, Officina Teatro XI è una importante realtà culturale e sociale ed i numeri parlano da soli:

7 edizioni - 105 laboratori – 2.300 partecipanti - 132 saggi-spettacolo - 27.000 spettatori

 

Per aver creduto al progetto fin dalla sua nascita, un particolare ringraziamento

all’Assessora alle Politiche Culturali del Municipio Roma XI CARLA DI VEROLI,

a EDOARDO  DEL VECCHIO,

a ENZO FOSCHI.

 

L’OTTAVA EDIZIONE DI OFFICINA TEATRO XI

 

E’ iniziata il 24 settembre 2012, con l’avvio dei laboratori di recitazione avanzata e la formazione delle “compagnie teatrali”, nuovo progetto di questa edizione riservato ai gruppi consolidati dalla partecipazione da almeno tre anni ai nostri laboratori.

 

Dal 22 ottobre al 12 novembre 2012 l’iniziativa Officina Teatro XI - Autunno, realizzata con il sostegno del Municipio Roma XI – Assessorato alle Politiche Culturali, grazie ad un fitto programma di incontri, lezioni aperte, giornate di studio ed eventi di svago ha permesso al numeroso pubblico di amici, simpatizzanti e curiosi di immergersi in ciò che anima da ormai 8 anni il Teatro Pasquale de Angelis e di conoscere il lavoro passato, presente e futuro dell’ Officina.

 

Si sono quindi aperte, dal 22 ottobre al 22 novembre 2012, le iscrizioni ai nuovi laboratori gratuiti (recitazione, scrittura, aiuto regia, fotografia, scene e costumi), con una notevole e differenziata richiesta per le varie attività proposte che hanno preso il via ufficiale a dicembre 2012, con la presentazione dei docenti e la formazione delle classi.

 

Nel complesso Officina Teatro XI – VIII edizione ha permesso la formazione di 2 compagnie teatrali, 3 laboratori di recitazione avanzata, 4 laboratori di recitazione base gratuiti, 1 laboratorio gratuito di foto di scena, 1 laboratorio gratuito di costumi e oggetti scenici.

 

Terminata la fase laboratoriale, ad aprile 2013 si è entrati nel vivo degli allestimenti dei saggi spettacolo per arrivare alla tappa conclusiva del percorso:  il Festival Officina Teatro XI – VIII edizione, aperto al pubblico dall’8 maggio al 7 giugno 2013.

 

Anche questa edizione del Festival prevede la collaborazione e l’ospitalità con altre realtà presenti sul territorio del Municipio Roma XI: il Centro Anziani di Via del Pullino presenterà infatti il saggio conclusivo della sua esperienza laboratoriale 2012-2013 che prosegue e conferma la validità del progetto pilota avviato tre anni fa da Marte 2010 con la finalità di “esportare” l’esperienza di Officina Teatro XI nei centri anziani

 

MARTE 2010 Associazione Culturale

 

Marte 2010 nasce come compagnia teatrale nel 1995 e presto affianca all'attività artistica quella organizzativa. Con la direzione di Luca Monti e Silvia Mazzotta ed in costante contatto con le realtà che professionalmente operano nel settore a livello locale e nazionale, ha prodotto e messo in scena 26 spettacoli; realizzato 6 edizioni della Concorso Nazionale Drammaturgia Oggi presieduto da Aldo Nicolaj; curato gli incontri di Officina Autori Drammatici presso l’Ente Teatrale Italiano; gestito la programmazione di stagioni teatrali a Roma e provincia; organizzato Rassegne e Festival tra le quali citiamo Villaggio Teatro 2000 (con il Comune di Roma) e Villaggio Teatro Umbria Festival; ideato eventi all’interno di Enzimi (1998-2000) , Maggio Cercando i Teatri (Teatro Quirino - 1999), la Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo (1999); promosso iniziative per la ricerca e il confronto tra operatori, come Parola al Teatro con il Comune di Roma (2002) e La scena senza limiti in collaborazione con il Comune e l’istituto Cervantes di Roma (2003).

Sul fronte della promozione e formazione del pubblico, ha realizzato 8 edizioni del Concorso Attori e Tecnici a Scuola -laboratori rivolti agli studenti delle scuole medie superiori-, ideato il progetto Passaparola Card Teatro e curato, nel biennio 2006-2007, Officina Teatro Aniene, una delle officine culturali della Regione Lazio nei Comuni del MedAniene (RM).

Attualmente Marte 2010 gestisce il Teatro Municipale Pasquale de Angelis presso il quale, dal 2005 realizza, in collaborazione con il Municipio Roma XI, la Provincia di Roma e la Regione Lazio, i laboratori di Officina Teatro XI.

Pubblicato: 04/05/2013
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2020 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web