Tom Cruise torna a Roma per girare Mission Impossible 7

 

Tom Cruise torna a Roma per girare Mission Impossible 7
Roma. Tom Cruise torna nella capitale per girare il film, ambientato in due città Venezia e Roma, Lybra, il settimo capitolo di Mission Impossible, il terzo diretto da Christopher McQuarrie.
L’attore hollywoodiano era stato visto già all'inizio di ottobre correre con una Bmw M5 nera per le strade del Rione romano Monti. Successivamente, il sett si era poi spostato con un inseguimento ai Fori Imperiali su una BMW Serie 3 e una moto G310 GScon le effigi della Polizia; quindi nelle adiacenze di Via Nazionale Tom Cruise era alla guida di una Fiat 500 gialla, braccato da un Iveco Lince e da un manipolo di mezzi della Polizia. 
Qualche giorno fa l'attore è tornato per girare delle scene in via dei Fori Imperiali, seguito da moltissimi fans romani e stranieri a distanza di sicurezza causa Covid 19 per scattare una foto ricordo, ottenere un probabile autografo, salutarlo calorosamente.
 
Tom Cruise è nato il 3 luglio 1962 a Syracuse, New York, ed è  tra le celebrità più famose al mondo: nella sua carriera da attore è stato candidato per tre volte ai Premi Oscar, nella categoria di miglior attore protagonista per Nato il quattro luglio e Jerry Maguire e di miglior attore non protagonista per Magnolia, vincendo tre Golden Globe per i tre film citati.
 

Il film "Lybra", alias "Mission: Impossible 7". Nonostante il titolo comunicato sia "Lybra", andando a guardare tra i  lavori di Tom Cruise non c'è nessuna sceneggiatura con questo titolo e dopo le riprese di "Top Gun: Maverick", c'è solamente "Mission: Impossible 7", la cui uscita è stata fissata da Paramount Pictures nei cinema degli Stati Uniti per il 23 luglio del 2021. 

(foto di Gianluigi Barbieri)

Pubblicato: 03/12/2020
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2021 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web