SANREMO 2020”IL FESTIVAL DELLE SORPRESE... VINCE DIODATO

 

 

SANREMO 2020”IL FESTIVAL DELLE SORPRESE...  VINCE DIODATO

 By Angelo Martini

 
Una scena mai vista sul palco in 70 anni di Festival. Morgan cambia il testo della canzone "Sincero" e, bacchetta il suo collega Bugo, che abbandona il palco dell’Ariston, cantandogliene quattro, leggendo un foglietto di carta, rimodificando il testo della canzone. 
 
Il vincitore Diodato che ha convinto tutti, voce chiara è altissima che sfiora il Do di petto( Sib) la nota reale del pezzo, eletto alle 2,30 ora del caffè e cornetto, Fiorello numero uno, corre a destra e sinistra per tamponare l’imprevedibile. 
Tiziano Ferro grandissimo ma nella canzone “Almeno tu nell’universo”, si emoziona sul finale e comunque fa volare il pubblico dell’Ariston, con la sua generosità vocale e non solo, devolve il suo compenso alle associazioni di Latina. 
Sabrina Salerno è come il vino più matura e più diventa top, Diletta Leotta Strepitosa segna come Rc7 e balla da show girl Nazionale, navigata. E comunque tutto questo orchestrato dal possibilista Sir Amadeus, che ha eseguito un Sanremo cristallino in un perfetto minuetto mozartiano, con il sorriso sempre stampato in bocca, il suo vero successo. 
Una Tosca finalmente pucciniana, canzone nel perfetto stile tra Bungaro e Claudio Mattone un capolavoro armonico e vince il Premio Bigazzi, un Gabbani che voleva bissare il successo di Occidentali, canta bene ma si accontenta del secondo posto con il premio Tim Music, a Diodato premio Mia Martini, Rancore premio Sergio Bardotti, 
 
Preziosi  gli eventi collaterali come Casa Sanremo con gli studi residenti della Vita in Diretta, e Radio2 il palco Centrale in Piazza Colombo è un braccio allungato dell’Ariston, novità assoluta con concerti di Emma e  Biaggio Antonacci con gli Hania, che aprono il suo concerto, band  capitanata da Vito Iacoviello voce, Michele Kraisky chitarra, Laura Candela basso e Luca Zamberti batteria, cantano con successo  il loro singolo “Al centro di un amore” scritto da Vito Iacovello e dal cantautore Giacomo Eva, che è già un hit, prodotti  dall’etichetta discografica  Joseba Publishing, direttore artistico Gianni Testa,  manager Nadia Patti. 
 
La giovane  mascotte Alys che ha promozionato  la sua Buona Fortuna cantando in varie location. 
Giuseppe Nicosia  cantautore siciliano con un brano autobiografico sul tema del bullismo presentato su Tv Sorrisi e Canzoni nel numero dei vincitori  del Festival di Sanremo 2020, dal titolo “L’ordine delle cose”, scritto con Marco Canigliula e Pietro La terza, ed il 4 Luglio sarà ospite al Teatro Parioli di Roma nella finalissima del Premio Eleonora Lavore presentata da Angelo Martini e Pamela Olivieri con la direzione artistica di Giuseppe lavore con grandi ospiti invitati: Jean-Micheal Byron cantate della famosa band “Toto”, Roberta Faccani ex Mattia Bazar, il M”Gianni Testa, Kayler tanti altri. 
 
Sanremo è già finito ma si pensa come vederne  ad altro, con il 1” Maggio diretto dall’impeccabile Massimo Bonelli Organizzatore di Casa Siae, perla culturale del Festival, coadiuvato dall’inseparabile amico M” Dario Cantelmo, e tanti ospiti: M” Vincenzo Sorrentino che ha scritto le bellissima musiche per “L’amica geniale”, Enio Drovandi, Agostino Penna, l’eccellente Gino Castaldo, l’immancabile Irene Fornaciari nel suo DNA il soul di Zucchero, con al seguito Mauro Caldera, Ketty Bellon, L’avv. Concetta Petti, Vincenzo Capasso, la cantante vegana Daniela Martani, Antonella Salvucci, Nadia Bengala, Maria Monsè, l’affascinante Giorgio Manetti, Benny Albanese, Maria  Luisa lo Monte Giordano, Marco Ciriaci patron di Miss Universo Italia, Alex Casieri la Refubblica, Gino Foglia con il suo elegantissima serata del Venerdì“Sanremo On”, al Morgana, Radio Italia con “Fuori Sanremo. 
 
Tante le emittenti, giornalisti accreditati  in una Casa Sanremo strapiena di operatori  professionisti del settore coordinati dall’eccellente ufficio stampa  Tommaso Martinelli trasmettono il Festival in tutto il mondo. Per citarne alcuni: RTT Mediasud Calabria l’operatore Salvatore Giovinazzo, la Giornalista Anna Celestino, Radio RGS di Perugia di Paolo Madonia e il regista Francesco Polloni. 
Tanti programmi realizzati dalle Tv tra cui il bellissimo Speciale Sanremo 2020 BELLA VITA programma prodotto dal bravo conduttore Fabio Picchioni, in onda su ReteOro, Digitale Terrestre ch18 Regionale Lazio  dal lunedì al venerdì ore 00:30, e su Facebook FabioPicchionipage.
Grandi direttori d’orchestra tra cui l’infaticabile Leonardo de Amicis, spopola Beppe Vessicchio amatissimo, il M” Enzo Campagnoli che dirige la frizzante Elettra Lamborghini e Valeriano Chiaravalle che ha diretto con successo Tiziano Ferro in tutte le sere del Festival.
Pubblicato: 14/02/2020
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2020 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web