Io sto a casa....Passepartout per eccellenza

Io sto a casa....Passepartout per eccellenza

 by  Tatiana Vishnyakova

Non serve acquistare opere d'arte o assimilare le tendenze, ciò che fuggo, non sempre un indumento messo in bella mostra in una boutique di Place Vendome può rappresentare il buon gusto.

Et voilà...la vera esteta e semplice protagonista è la signora camicia bianca.
Noioso?!? Assolutamente, è un dress code per ogni occasione. E' una filosofia di vita, è un concetto da vivere.  può essere molto più sensuale e femminile rispetto a qualsiasi altro capo "luccicoso" o lussuoso.
Lo parqagono alla primavera, è assolutamente un cocktail di caldo sole, tiepida pioggia, e fresca sera.
Come si fa ad abbinare: è abbinata già! uno sfizioso esempio: sbottonarla, indossare vistosi gioielli vintage e sei pronta per un incontro galante...mi raccomando tacchi vertiginosi.
Abbottonata, una cascata di perle, un paio di ballerine, gonna sotto il ginocchio e sei pronta per un importante meeting di lavoro.
Il collo della camicia è fondamentale, mettiamo un foulard e alziamolo un po'...et voilà, parisienne.
Chiudendolo, ti trasforma in una vera English Lady, pronta per un thè.
Oltre ad essere chiave per ogni occasione, la camicia bianca è absolutely chic.
Proviamo ad immaginare un po'... capelli corti, maquillage ben definito, capelli lunghi leggermente spettinati ed un rossetto rouge, ovviamente Chanel, estremamente intrigante e molto provocante...
Balenciaga, Victoria Beckham, Yves Saint Laurent, Gianfranco Ferrè, Louis Vuitton, mondi che giocano intorno alla giostra semplicemente chiamata camicia.
Il capo più indispensabile e indossabile della stagione: la camicia Bianca.
La vostra russa..
Pubblicato: 16/03/2020
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2020 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web