Cinzia Diddi e la sua Stella più bella a Portocervo

 Sofisticato inno alla libertà sulle strade del mondo . 

 
Foto 1   Abiti Cinzia Diddi                               
 
Foto 2 foto 3 Le principesse Maria Pia Ruspoli e Giacinta Ruspoli e la giornalista Barbara Castellani in abiti Cinzia Diddi
Cinzia Diddi e la sua Stella più bella a Portocervo

 Questo il titolo che la maison Cinzia Diddi ha dato alla Collezione  estate 2020 che sfilato a Portocervo.

La serata è stata presentata da Barbara Castellani , regia Mauro Calandra.
Si è aperta con la presentazione del libro della Stilista/ scrittrice Cinzia Diddi , il cui ricavato andrà in beneficenza alla protezione civile.
Il libro è stato rappresentato dall’attrice Barbara Kal e l’editore Michele Falco. 
Queste le parole della Stilista:
L’inverno si trasforma sempre in primavera!
Davanti a Noi abbiamo un’impresa che rimarrà negli annali della storia.
La sfida di creare ,la nuova realtà ,di una società globale dove tutti possano vivere, spero, in pace e con dignità.
Non è al di là della nostra portata , e sono fermamente convinta che la forza trainante per la realizzazione di tale impresa ,sia la solidarietà della grande gente comune.
- Grazie a tutti coloro che hanno acquistato il libro “La Stella più bella” 
- grazie a chi lo farà , 
- grazie a chi ha preso parte al libro dando un prezioso contributo con una frase , un pensiero o una poesia , parlo dei miei amici persone del mondo dello spettacolo, della musica e dell’arte.
- grazie alla mia cara amica , l’attrice Barbara    Kal , che mi ha rappresentato.
- grazie alla Splendida Barbara Castellani e all’amico Mauro Calandra
- un grazie  sonoro ed energico all’Editore Michele Falco che ha permesso tutto questo, durante il lockdown,un momento di totale immobilità,
 
Con stima e profondo rispetto
Cinzia Diddi
 
Nella serata l’alta moda di Cinzia Diddi ha calcato la passerella di Portocervo presso Allegroitalia.
Per la moda mare proposte per essere
Eleganti e lussuosi anche in spiaggia ,
così vuole la Stilista delle Star Cinzia Diddi.
Il bianco , gli shorts in jeans , costumi con dettagli in oro, ma anche un mix di colori, fantasie e tendenze, una vera rapsodia moda che colpisce l'occhio .
Vuole essere un inno alla spensieratezza, alla creatività e alla voglia di esprimersi:
Dopo questo lungo periodo di sofferenza e di isolamento sociale che ha colpito il mondo intero.
Segni, sogni e bisogni della donna contemporanea. Virtuosismi stilistici, Contrasti e accordi, ma sempre armonici e mai scontati.
Il cappello a falda larga firmato Cinzia Diddi , un accessorio elegante, glamour e che fa la differenza.
Il luogo più intimo e non la classica e sfarzosa passerella è uno spazio per ritrovarsi. Stampe e fantasie floreali di un giardino immaginato. La natura ci accoglie e si concede in tutta la sua straordinaria eleganza.
 
Proprio come è scritto nel  libro “La Stella più bella “ della stilista scrittrice Cinzia Diddi,
“La moda guarda oltre i giorni della quarantena, Verso un futuro nel segno della serenità.” La Luxury Collection, senza troppa esagerazione , sfarzo o ridondanza, 
Non quella di sempre!
Per rispetto al momento !
Ma il lavoro deve continuare , andare avanti e così viene ugualmente proposta la collezione Luxury.
Come messaggio di forza perché la vita continua!
Queste le parole della Stilista!
Pubblicato: 04/08/2020
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2020 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web