Intervista a Giulia Renzi, modella

Intervista a Giulia Renzi, modella

L’immagine che vuoi rendere di te: Chi sei?


L'immagine che vorrei rendere di me è quella di una persona dinamica e con molti interessi quale sono. Sono studentessa di storia dell'arte della facoltà di Siena, fotomodella e artista Italorussa.

Di che segno zodiacale sei?

Il mio segno zodiacale è dei pesci, artisti sognatori un po pazzi...proprio come me!

Che tipo di pizza è la tua preferita?

Non vado matta per la pizza, se esco a cena fuori preferisco un ristorantino etnico piuttosto che uno tipico italiano! 

Raccontaci in breve la storia della tua carriera professionale

La mia carrieriera professionale e artistica è iniziata all'istituto d'arte di Siena, in quell'ambiente ho avuto modo di confronrami con molte idee e di sviluppare alcune mie passioni come la scultura, il disegno e l'oreficeria, ma soprattutto la storia dell'arte che ho continuato a coltivare nel mio percorso universitario. La fotografia è entrata successivamente a far parte della mia vita, fare la fotomodella per me è un modo di esprimermi oltre che a sfogare la mia vena artistica.

Il tuo sogno di donna 

Penso che il sogno e l'obbiettivo di ognuno di noi uomo o donna che sia debba essere quello di raggiungere la propria felicità, perchè  la felicità è l'unica conferma del fatto che tutto nella vita stà andando per il verso giusto.

Il tuo abito preferito

Il mio modello di abito preferito è lungo con uno scollo importante ma non volgare, linee morbide che risaltano la femminilità della persona che lo indossa e rigorosamente del colore dell'amore:  il rosso.

Il tuo stilista preferito

Colorato,spumeggiante e quasi caotico, John Galliano è lo stilista che per me è riuscito a fondere veramente la moda e l'arte e per questo si merita tutta la mia adorazione.

Il tuo progetto professionale

Non ho dei progetti personali ben definiti, per adesso voglio solo godermi le passioni  mantenedo una mentalità aperta e migliorarmi negli studi.

Impegni professionali in cantiere

I progetti in cantiere sono sempre molti e il tempo è davvero poco! Per il resto preferisco non parlarne perchè trovo che porti sfortuna dire le cose prima del tempo.

Un consiglio per le ragazze che vogliono seguire la tua strada.

 Siate umili, accettate le critiche e chiedete aiuto nei momenti di bisogno, non esistono scorciatoie per arrivare al successo,per fare qualsiasi tipo di carriera bisogna impegnarsi nella vita e nello studio perchè non si finisce mai di  migliorare se stessi!

16/11/2014
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2021 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web