Un periodo nero diventa luccicante e attraente

 

Un periodo nero diventa luccicante e attraente

 by Jo Ventura 

 
Il periodo che stiamo affrontando è sicuramente uno dei più difficili e complessi per tutto ciò che ci accade e per come ha cambiato improvvisamente il mondo. Affrontiamo timori, ansie e dolori per i tanti cari che abbiamo perso nel nostro proseguire nonostante tutto. Ma come tutti i periodi neri pure questo presto terminerà e la domanda è d’obbligo: cosa ci aspetta?
 
Tutti parlano di crisi economica ed è inevitabile che di scossoni ne sentiremo, ma concentriamoci sulle epoche che cambiano, nuovi strumenti di vita quotidiana sono pronti per debuttare nel vivere di tutti i giorni. Lo smart working che trasforma la casa in ufficio, basta code interminabili e consumi inutili, il caffè annacquato dei distributori negli uffici, niente più, giovani che studiano in teleconferenza e perché pagare tanto per sostenere i figli costretti a trasferirsi se potranno studiare da casa?
 
Tutto più tecnologico e più produttivo. Le epoche cambiano e queste nuove che verranno non sopportano i tempi morti, i semafori, le code. Persino la spesa diventerà sempre più online e chissà...non ci sarebbe da stupirsi se venisse consegnata da un drone o robot!
 
E noi che operiamo nella moda? Sarà la rinascita della creatività, tessuti nuovi, ecosostenibili, supporti tecnologici per dar vita a modelli mai visti o immaginati, accessori nuovi e nuove tecniche di produzione artigianale. Qualità e unicità non verranno messe da parte, poi vi saranno nuovi paesi emergenti che offriranno supporto lavorativo e sposteranno l’asse economico verso  Vietnam, Pakistan, Africa, e la Cina farà i conti con grossi competitors emergenti.
 
Sarà un piacere fare moda, proporla e indossarla in un mercato sempre più alla ricerca di tecnologia e sentimenti fantasiosi e in ciò il made in Italy avrà sempre più le redini del mercato, perché nessuno meglio dei creativi Italiani sa mettere passione, sentimenti e stile in ciò che resterà il suo fiore all’occhiello.
 
Bisogna sfruttare il tempo per prepararsi alle innovazioni e alle abitudini che verranno, perché avremo un mercato desideroso e volenteroso di farsi coccolare con ciò che nasce e cresce nella culla dell’arte, delle prelibatezze e delle unicità. Questo periodo passerà così in fretta e allora l’epoca luccicante e attraente continuerà a farci sorridere.
Pubblicato: 17/03/2020
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2020 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web