LE MISS EUROPE CONTINENTAL LAZIO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE DELL’AFGANISTAN E NEL MONDO

 

LE MISS EUROPE CONTINENTAL LAZIO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE DELL’AFGANISTAN E NEL MONDO
By Angelo Martini
 

Le campionesse Europee della bellezza le Miss Europe Continental Lazio sposano una causa nobile contro la violenza sulle donne ormai dilagante in Italia, Europa e nel mondo, facendo capire che il gruppo, l’essere unite, contribuisce a cambiare una mentalità di soppressione da parte dell’uomo nei confronti dell’altro. L’Italia quest’anno ha trionfato in tante discipline e la bellezza in noi stessi e della vita deve rimanere al primo posto. 

Claudia Corinti vince Miss Europe Continental 2021 Lazio, ma con lei tutte le ragazze che hanno creato un vero gruppo della bellezza della vita e del rispetto della donna e di tutte le mamme che ci hanno messo al mondo. Claudia 18 anni, bellissima vola in Sicilia, a Palermo il 2 ottobre al Teatro Politeama per la finale Nazionale italiana con la consapevolezza con tutte le miss partecipanti di non tradire mai questi principi, ha un sogno nel cassetto diventare professoressa di lettere e recitare con Noah Centineo si aggiudica il titolo regionale, seconda la biondissima Kinga Milanowska, terza Asia Cossu.

La serata di Miss Europe presentata dal conduttore di Numeri Uno su Rai 2 Angelo Martini introducendo la kermesse con canzone dei Maneskin ha accostato i nostri recenti successi Europei, al campionato della bellezza di Miss Europe Continental, e subito ringraziato la sua amica Gloria Salipante, ex Miss Italia Lazio eccellente coreografa di Civitavecchia, che con la sua scuola di Portamento da più di quindici anni, con l’evento Arte Moda e Cultura. Sotto le stelle, presentato dallo stesso Martini, ha portato grande prestigio alla città, dedicandosi alle giovani ragazze.

La finale Lazio di Civitavecchia in piazza della vita è stata organizzata venerdì 3 Settembre con successo dal responsabile del Lazio l’attore Pierangelo Siri Pozzato, ballerino di Raffaella Carrà e Rita Pavone produttore protagonista di My Dolly cortometraggio fantasy internazionale pluripremiato, contro la violenza sulle donne.

Ha poi ringraziato tutta l’amministrazione comunale nella figura del sindaco Ernesto Tedesco, con un obbiettivo di portare le giovani Miss sulle passerelle, ma soprattutto nel Cinema per realizzare i loro sogni. Una giuria di esperti del modo del cinema e spettacolo presieduta dalla Conduttrice Tv di Gran Bazar in onda su Rtt e Media Sud, Marialuisa Lo Monte Giordano ha valutato le miss, tra le altre fasciate abbiamo: Alessia Simone finalista nazionale premiata dallo sponsor, Eleonora Mascaro, Valentina Orlando, Lorella Marcu. Tra le altre miss: Aurora Adriani, Sarà Zeno, Giada Marcolini, Grazia Ambrosino, Sofia Bonini, Selenia Cocciuti, Julia Ndoj, Marta di Stazio, Lina Montanaro.

Tutto lo show realizzato nel palco centrale all’interno del Summer Village direttore artistico Cristian Viola, con l’eccellente  livello degli ospiti cantanti che hanno creato un mini Sanremo Giovani, cast realizzato dal produttore Gianni Testa dell’etichetta Joseba Publishing tra cui: Marcus vincitore del premio Eleonora Lavore Immagine,  con la bella canzone  “Susa”, la bellissima cantautrice Michelle Bellanti con i sui inediti Male Male, Fanculo alle Stelle che ultimamente ha realizzato il feat in  “Io Sono Pazzesco” di Federico Fashion Styles con 450 mila views,  la novità il duo Coco Shock il Dj Stefano Coco e il rapper Carmine Shock con Poesia, inedito presentato in anteprima, e Desiis della voce potentissima Black,  prossimamente in uscita il suo EP con la Joseba. E poi le altre giovanissime cantanti  Arianna Seritti voce raffinata dallo stile pop americano e dalla frizzante Arianna Music vero talento social.

Con gli applausi degli illustri ospiti e giurati: gli attori Gianni Franco, Gianluca Magni, Mino Sferra che ha assegnato una borsa di studio della Scuola di teatro Menandro alla vincitrice, l’extras Coordinator Maurizio Cusano, il fotografo di Alta Moda Emanuele Tetto, la fashion Editor Agnese Sanchez e il dott. di Ozonoterapia Francesco Raponi, presidente della Fondazione per la scienza Francesco Raponi Onlus, che ha assegnato dei riconoscimenti, delle prestigiose litografie. Le miss hanno sfilato con i bellissimi abiti da cerimonia del marchio “Atelier Veso”, della stilista di talento Sonia Verrelli di Boville nel Frusinate, che ha vestito la modella attice Testimonial Taty Tatiana con uno splendido abito cenerentola tutto rosso. Le eccellenti coreografie curate della top model brasiliana Sarajo Mariotti, con la gradita presenza di Stefania Appugliese dell’agenzia di moda Glamorous fashion Queen. 

Esilaranti le performance del mago Luigi de Muttis da “Tu sì che Vales, che ha chiuso lo show prima delle premiazioni. Le acconciature curate da Mimmo La Serra della Spazio 35, parrucchiere di Achille Lauro con al seguito Martina D’alessio e Dalila de Vita, ed il Make-up curato da Blen Tina e Chiara Della Marca, Stefano Cavaricci assistente Atelier Veso”. Grande lavoro dello staff di produzione: Paola Mena Ciarmela, Marco Colucci, Si ringraziano la Cr 65 Eventi agenzia moda di Cesare Romano e Maria Cristina Parrillo, l’accademia “La Sponda dall’esperto dott. Benito Corradini per le Litografie assegnate come riconoscimento. Una grande squadra di graditi fotografi: Lugi Luongo, Giovanni Primo, Davide Crea, con le riprese Tv di Alessandro Alicata. Ottimo service di Firicano Allestimenti, fonico Angelo, e alle luci Roberto. 

 

 

Pubblicato: 24/09/2021
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2022 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web