Grande successo per il premio “Freetime Award – people of the Year 2021”

 

Grande successo per il premio “Freetime Award – people of the Year 2021”

by Patrizia Faiello

Grande successo per il premio “Freetime Award – people of the Year 2021”, giunto quest’anno alla quarta edizione. Venerdì 22 gennaio si è svolta la cerimonia di consegna dei premi nell’esclusiva design boutique “Margutta Home” in Roma.

L’ideatrice del premio e presidente dell’Associazione no profit Feel è Antonella Ferrari. Antonella Ferrari ha organizzato, con grande entusiasmo e professionalità, in collaborazione quest’anno con l’attore Vincenzo Bocciarelli, un’edizione del premio ricca di grandi emozioni riuscendo a rispettare tutte le regole di sicurezza e distanziamento.

Il premio “Freetime Award – people of the Year” assegna riconoscimenti alle eccellenze che si sono distinte, nelle varie categorie, sia per l’etica, sia per il fatto di aver occupato il “tempo libero” con azioni particolarmente meritevoli.

In particolare l’edizione di quest’anno ha dedicato attenzione agli artisti che durante il periodo complesso del lockdown hanno realizzato opere per trasmettere un messaggio importante a coloro che con sacrificio hanno vissuto giorni difficili.

La commissione del premio ha scelto artisti, direttori di riviste, imprenditori e organizzatori di festival che hanno accompagnato il pubblico con contributi social e audiovisivi. Sono stati premiati anche gli imprenditori che hanno avuto la forza di reinventarsi.

La conduzione dell’evento è stata affidata all’attrice e conduttrice Emanuela Tittocchia.

Molti personaggi sono intervenuti in loco a ritirare il premio. 

Il regista, sceneggiatore e scrittore Enrico Vanzina, che ha realizzato nella primavera scorsa il film per il cinema “Lockdown all'italiana” in cui ha raccontato, con la sua maestria ed ironia, la situazione nella quale molte coppie si sono trovate durante il lockdown. Nel cast Ezio Greggio, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Martina Stella, Biagio Izzo, Maurizio Mattoli. L’attore Vincenzo Bocciarelli che con la sua trasmissione “Bocciarelli Home Theatre” ha alleviato il pubblico con il racconto dell’arte e della poesia.

Da Victoria Torlonia, premiata per la moda, al conduttore e organizzatore di grandi festival Pascal Vicedomini meritevole di aver realizzato la trasmissione “Felicità - La stagione delle buone notizie” in onda su RAI 2.  

Poi il giornalista di Videonews inviato di punta di “Mattino 5” Guglielmo Mastroianni, il responsabile delle pagine “Giorno e Notte” del quotidiano “Il Messaggero” Giorgio Belleggia, l’artista, fotografo e video maker Federico Mancuso che ha realizzato la mostra presente al “Margutta Home” Luci e ombre, dedicata alla speranza. Inoltre il compositore e musicista Tony De Simone in arte Lebrel, l’imprenditrice co-titolare di Mary Rose Fitocosmetici naturali Maria Rosa Salomoni.

L’organizzazione ha consegnato il premio in studio alla giornalista e conduttrice Eleonora Daniele, al timone della trasmissione tv “Storie Italiane” per aver tenuto compagnia ai telespettatori e dando informazioni preziose per la comprensione del duro periodo affrontato dal mondo intero.

Francesco De Angelis, giornalista e direttore responsabile di settimanali importanti ha ricevuto il premio direttamente nella sede della sua redazione, come la press agent Patrizia Faiello. Il Commendatore della Repubblica Tonino Boccadamo fondatore della Boccadamo Gioielli e presidente della Fondazione Boccadamo, per aver realizzato con la sua azienda mascherine che ha regalato a tutti gli operatori sanitari e a chi ne aveva bisogno.

Infine Tommaso Dovico che da oltre 40 anni produce articoli di pelletteria di alta qualità con un’attenzione particolare alle fibre naturali.  

Pubblicato: 26/01/2021
Share:


I NOSTRI SITI



Ultime interviste

© Copyright 2012-2021 DonnaDonna.eu - Privacy Policy - Cookie Policy
Realizzazione siti web